IL CONFINE

2010 

 

L’allestimento riflette sui tanti esodi dell’umanità e allaccia il dolore del passato alla speranza di territori liberi dai confini. Attraverso la contaminazione di scena teatrale, video e musica e grazie alla snella struttura di studio, la produzione ha elaborato un testo originale con l’obiettivo di riflettere sul significato di “limite” svincolandolo dalle tormentate insidie del passato.

 

 

CREDITS

Interpreti Riccardo Maranzana, Maurizio Zacchigna
Ideazione e Regia Manuel Fanni Canelles
Drammaturgia Barbara Sinicco
Interventi musicali: Chiara Minca, Andrea Medeot
Consulenza al progetto Pietro Spirito
Assistenza alla regia Daniele Tenze
Riprese documentario Vladimir Senin, Manuel Fanni Canelles
Post-produzione Paolo Ferrara, Manuel Fanni Canelles
Produzione Studio Openspace
Collaborazione Gruppo Immagine
Durata 1h,15”

Opening

Teatro dei Fabbri di Trieste / Scirocco Festival, Pergine/ Teatro Basaglia, Trieste