15 > 30 marzo 2014
incrocio_4 video luogo
a cura di Maria Campitelli
video di Renzo Cevro-Vukovic, Roberta Cianciola, Manuel Fanni Canelles, Igor Imhoff, Sandro Pellarin e Elisa Zurlo

un progetto a cura di Chiara Tavella e Orietta Masin

inaugurazione sabato 15 marzo ore 19
segue aperitivo e finger food a cura de Il Posto delle Fragole 



Incrocio_4 video luogo, sezione della rassegna 13.14 dedicata alla videoarte, segue le già inaugurate sezioni di sound-visual art a Cervignano del Friuli, fiber art aPordenone e installazioni a Gorizia, propone a Trieste sei opere di autori provenienti da luoghi, storie e formazioni diverse. Sei modalità differenti di utilizzo del mezzo video messe in relazione tra loro in una stimolante contrapposizione dove le tecniche più avanzate di animazione affiancano tecniche di ripresa diretta e dove l’immagine, nei diversi racconti, oscilla tra la rappresentazione realistica, anche se attraversata da metafore simboliche, accostandosi al linguaggio cinematografico da un lato e la potenzialità metamorfica dall’altro tramite una tecnologia in costante evoluzione. Cioè, sono ancora ravvisabili, sia pure con esiti diversi per la straordinaria articolazione e arricchimento dei mezzi, i due filoni portanti apparsi già ai tempi di Vostell e di Nam June Paik: il racconto, la documentazione filtrati da qualsivoglia pensiero o giudizio e la trasformazione linguistica, l’azione sui vocaboli del racconto che trasformano le cose, lo spazio, il mondo verso un poetico visionarismo. 

 

fotografie: https://www.facebook.com/penneguido